A voi non capita mai di arrivare a casa dopo il lavoro e avere voglia di ribaltarla da cima a fondo?

A me spessissimo, tanto che credo di essere stata una specie di incubo per le ragazze che hanno condiviso la casa con me negli anni dell’università (e se siete sintonizzate: mi scuso ufficialmente!). Detto questo però, devo ammettere che la sensazione post-fatica (sfido io a spostare mobili pieni di cose da sola!!) è stupenda: è la medesima di quanto si acquista qualcosa di nuovo, ma senza aver intaccato il portafoglio: quindi gratificazione doppia e profumo di nuovo, di quel vento di novità tipico delle sessioni di shopping!

Unica avvertenza: vi ritroverete (e questa non è legge di Murphy, bensì realtà pura e collaudata) sommerse di polvere e di cose che non saprete più dove infilare!

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email