L’italia mi sembra stia prendendo una piega non proprio condivisibile

Parliamo di lavoro, di precari, di famiglie che si creano dopo i 30 anni, con la faccia dei tuoi che si può riassumere in una smorfia, loro che hanno vissuto in un periodo storico ben diverso, dove con uno stipendio si stava bene, dove a 30 anni eri già sposata e con almeno un figlio. I tempi cambiano, e rapidamente, peccato che il sistema non ci stia dietro. Almeno così sembra, per chi come me, al momento, per comprare una macchina deve andare li con i soldi giusti o con papà che fa da garante, perchè con il precariato siamo arrivati anche a questo: a non poter fare un finanziamento per acquistare un’automobile. 

Modalità siamo alla frutta

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email