Latitanza

Ho latitato. Come succede a volte, l’entusiasmo scema e le cose diventano meccaniche. Così ho smesso di scrivere, forse perchè non pensavo potesse importare a qualcuno, forse perchè pensavo che stesse diventando un’abitudine più che una voglia. Così ho smesso, ma poi, si sa, quando ami fare qualcosa, torni a farlo. Anche se nessuno ti legge. Solo per il desiderio che sta dentro di te di farlo. E così eccomi di nuovo qui, puntuale come ogni lunedì mattina, a scrivere.

La promessa è quella di continuare, perchè sembra assurdo ma mettere nero su bianco i propri pensieri fa sentire bene, meglio. Ricomincio dalle cose semplici, come la colazione.

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email

1 Comment

  1. My husband and i ended up being contented Chris could complete his basic research by way of the ideas he came across from your own blog. It’s not at all simplistic just to always be giving away guidelines many others could have been making money from. And we consider we’ve got the blog owner to appreciate because of that. All the explanations you’ve made, the easy blog menu, the friendships you aid to create – it’s all astounding, and it’s aiding our son and our family consider that that concept is awesome, and that’s exceptionally fundamental. Many thanks for all!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

→ Translate

→ Chi sono

Se fossi nata renna, sarei stata una sovversiva. Mi sarei ribellata a quel grassone con la barba bianca e non avrei mai collaborato, pacificamente, per la consegna dei regali

Day by day

July 2021
M T W T F S S
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031