La partenza in sordina

Scrivere di sera mi piace di più. Sarà il silenzio, sarà la quiete che finalmente prende il sopravvento su smog, traffico e telefonate. E mi metto a scrivere, come non ho fatto da molto tempo. E un piccolo libro in cantiere sta volgendo al termine, dopo aver decantato a lungo. E gli impegni ricominiciano ad infittirsi ma tutto mi sembra come ovattato, come se la neve non si fosse sciolta e fosse ancora li, al di là della mia finestra

Questo sito è partito in sordina, con post corti, a volte quasi vuoti. La quantità che si è fatta più importante della qualità. E questi parametri vanno invertiti, quanto prima. Perchè senza la qualità nulla si può raggiungere, niente può essere conseguito. E sono qui per mettere una pezza alla mia IO di prima

e adesso CIAO

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email

2 Comments

  1. I enjoy you because of all of your effort on this blog. Ellie enjoys conducting internet research and it’s easy to see why. All of us hear all about the compelling manner you create efficient ideas by means of the blog and as well cause contribution from other ones about this article and my child is being taught a great deal. Enjoy the remaining portion of the new year. You’re the one carrying out a fantastic job.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

→ Translate

→ Chi sono

Se fossi nata renna, sarei stata una sovversiva. Mi sarei ribellata a quel grassone con la barba bianca e non avrei mai collaborato, pacificamente, per la consegna dei regali

Day by day

April 2021
M T W T F S S
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930