Da circa un mese posseggo l’abbonamento per il bike sharing a Milano.
 
Biciclette gialle dotate di ogni comfort, compreso cestino e seduta regolabile. Le trovi ovunque, le puoi prendere e lasciare come, dove e quando vuoi (sempre stando attenti a non sforare nel tempo gratis). Nel cestino ci sta tutto, tipo la borsa di Mary Poppins ed un tirante elastico tiene ben fermo il nostro piccolo mondo sistemato lì.
Mi ero immaginata questa esperienza su due ruote entusiasmante, mi vedevo a sfrecciare in centro nel modo più ecologico e dinamico possibile. A dirla tutta invece ho scoperto di non essere una brava ciclista: so a mala pena evitare le macchine ed i pedoni. Ridimensionando l’affermazione precedente, direi che posseggo i fondamentali, nulla di più!
 
Perciò, se mi incontrate: evitatemi! Non vorrei mai rendervi partecipi dell’esperienza del bike sharing.. investendovi!!

 

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email