Macchine mentali atte solo a crearne di nuovi, generarne molteplici e riprodurli, fare in modo che si amplino e si auto-riproducano fino a farci soccombere.
Bisogno di spendere, di non stare soli, di esserci, di apparire, di avere più che di essere davvero. Puntare l’attenzione su ciò che fuori dal nostro corpo sembra importante e qui si pone attenzione, o almeno si dovrebbe, sul “sembra”. Banale forse ma intanto ne siamo tutti succubi, semplicemente schiavi ignari di chi ci inculca bisogni che non abbiamo mai avuto ne cercato.

Bisogno di riempire il nostro carrello di dolci al supermercato come di candele profumate all’ikea. Di cambiare colore alle pareti di casa pensando di renderla così più nuova ed accogliente. Di mutare il nostro look per seguire dettami della moda che, del nostro taglio di capelli, se ne fa un baffo. Possedere l’ultimo smartphone in vendita ed aver già dato l’anticipo per quello che lo sarà fra qualche mese, e mai dimenticare la pubblicazione del lieto evento sulla bacheca di Facebook per far ingelosire e rosicare gli altri “amici”.

Sciocchi, come degli allocchi. Ingolositi da una torta che non vogliamo, delle cui calorie non abbiamo bisogno, del gusto che nemmeno ci appaga. Cadiamo nella trappola del “si deve”, “sta bene” dimenticando tutto quello che dentro la nostra pelle, al di sotto dei muscoli e delle vene pulsa davvero. Troppo assorbiti da chincaglie di ogni genere dimentichiamo in fondo al cassetto quella lettera dolcissima che ci aveva fatto piangere quando l’abbiamo letta la prima volta. Troppo assorti dalle luci natalizie che iniziano a prendersi spazio, e gioco, della città non ci accorgiamo della flebile luce in fondo alla strada, della vecchina che ogni sera accende la sua candela preferita e si mette a leggere un libro fatto di carta e sudore.

Fermarci, svuotare la mente e respirare. A volte basta solo questo per renderci capace di vedere, o meglio di ri-vedere quello che abbiamo sempr avuto dinanzi agli occhi

Respiro. E vedo. Oggi, senza alcun altro bisogno alcuno

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email