Tutto questo post è nato quando ne ho scritto un altro. Si parlava di un evento, al mare. Ma non in un mare qualsiasi, bensì nel MIO mare!
E scrivevo

Ci sono affezionata come se fosse la mia coperta di Linus. E anche se non ne parlo spesso, barriccata fra impegni, lavoro e la nuova vita della cittadina che mi si è appiccicata addosso da più di 10 anni, mi è rimasta nel cuore.

e come avrebbe potuto non rimanerci nel mio cuore quel piccolo lembo di terra toccato dal mare? quel chilometro e mezzo di passeggiata

che conta 15000 abitanti di inverno e 35000 d’estate
che profuma di focaccia e di salsedine
che quando tira vento lo fa davvero e te lo fa sentire
che quando sei triste e vuoi piangere non c’è miglior modo di farlo se non camminandoci vicino, con gli stivali di gomma quelli verdi da lavoro mica quelli fashion con i disegni sopra
che ti insegna che non c’è sempre il sole e che le maniche te le rimbocchi non perchè fa figo ma perchè c’è da tirare su una barca che sta andando alla deriva
ed i lavori? la sabbia?

quel molo che hanno ribattezzato ma che tanto tutti chiamano del surf
e i pinguini* in acqua d’inverno ad attendere l’onda perfetta?
la frutta che arriva dalle frazioni che stanno più sù
e la Madonna della Guardia che non si è mica scoraggiata quando hanno bruciato il bosco tutto intorno
Genova che si vede in lontananza, con la lanterna che ormai è piccina rispetto agli altri edifici, ma è li fiera

la fierezza dei liguri, che sanno prendere la sventura e girarla altrove, con il vento che se arriva dai monti è tutta un’altra cosa e il fiocco che si gonfia quando solchi le onde
i velieri ed i cantieri che piano piano smantellano lasciando un ricordo sbiadito nelle foto e vivo nel cuore di chi ha fatto di legno e pazienza la sua vita

montano le cabine, fra poco si riempirà di turisti e bisognerà aspettare fino al prossimo settembre per avere di nuovo indietro il nostro mare, quello che solo le persone che lo hanno amato dal primo giorno posso capire e adorare incondizionatamente

* i surfisti

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email