La pubblicità è vietata nei film, ma nei post no.

Mangerei solo crostacei, frutti di mare, impepata di muscoli e crostini. Non sempre si può fare, ma la domenica sera, per una cena con l’amica a cui devi raccontare di tutto e di più e che anche se ti vede vuncia fino al gomito non si fa problemi: questo ristorantino a Milano è perfetto. Cozze in tutti i modi: ma proprio in tutti, della serie tu ne pensi uno e loro o ce l’hanno sul menù o te lo fanno sul momento, patatine fatte in casa e pane buonissimo nel cestino di vimini sono incluse nel prezzo. Sul tavolo, appena ti siedi, noti subito i tovagliolini in abbondanza al centro e la bustina con la salvietta per pulirti le mani alla fine del pasto. Il proprietario è un signore robusto, di poche parole, di porta un bel secchio per i gusci e lo piazza sulla sedia accanto a te, spodestando senza formalità la tua Gucci.

In due parole: rustico ed adorabile: il locale ovviamente, mica lui!

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email