Bisogna crederci sempre

Lo so da me che non è semplice e che in alcuni momenti lo sconforto regna sovrano, lo so anche io che ci sono cose più facili e che abbattersi sembra sempre la via migliore da intraprendere. Ma bisogna credere, in qualcuno, in qualcosa, in un progetto, in un’idea ma sopratutto in noi stessi, perchè siamo noi la chiave di volta, quella che fa girare il mondo. E la nostra vita non deve aspettare niente e nessuno.
I sogni si avverano, gli obiettivi si raggiungono, ma solo se l’impegno profuso è il massimo, sempre. E ve lo dico io, che dopo 5 anni di lavoro fra stage, progetto, termine etc ad oggi sono quasi 3 settimane che ho un contratto a tempo indeterminato: che non è piovuto dal cielo, ma che è stato il frutto del lavoro, del tempo e dell’impegno. Dell’averci creduto sempre e di non aver mai mollato.

E sapete perchè ne sono certa? Perchè le risorse umane, come risposta ai miei ringraziamenti nei loro confronti mi hanno detto: “Devi solo ringraziare te stessa”

Share if you like! :)
Pinterest Twitter Facebook Posterous Email